Back to top

Come avere energia rinnovabile a casa senza installare un nuovo impianto

 Chiunque vorrebbe aiutare nella tutela dell'ambiente consumando energia elettrica prodotta da fonti pulite a casa, ma non tutti sono in condizioni di sostenere la spesa di installazione di un nuovo impianto fotovoltaico o un solare termico. Ciononostante, si può avere una fornitura sostenibile senza installare un nuovo impianto, semplicemente passando al mercato libero dell'energia.

Sul mercato libero infatti vi è una categoria di tariffe attraverso le quali viene fornita soltanto  energia pulita per la casa. Si chiamano tariffe energia verdeconsultabili qui – e consentono a tutti i consumatori di avere energia rinnovabile a casa senza spese aggiuntive, per il contrario, risparmiando. Perché, in effetti, diverse offerte energia verde prevedono prezzi bassi che significano un risparmio di oltre 200 euro all'anno per coloro che passano dal servizio a maggior tutela.

Il passaggio al mercato libero è sempre gratuito: a prescindere dalla compagnia o tariffa scelta, non ci sono mai spese di attivazione o installazione. Che si scelgano offerte energia verde o “tradizionali”, non sono mai previste modifiche al contatore o agli impianti, e la continuità del servizio durante il periodo di transizione è garantita dall'AEEGSI.

Con l'ausilio del portale SosTariffe.it abbiamo identificato quali sono in questo momento le offerte energia elettrica del mercato libero che forniscono solo energia pulita, riportandole qui di seguito:

  • E-Light Verde di Enel Energia: la tariffa web E-Light offre un'opzione “energia verde” che costa 2 euro al mese; il prezzo è fisso per 12 mesi e si può scegliere tra monoraria e bioraria. Con E-Light Luce una famiglia con 2-3 figli (consumo annuo 6.300 kWh) risparmia circa 213 euro/anno, ai quali bisogna scontare 24 euro/anno per l'energia verde.
  • Semplice Luce di Enel Energia: offre un prezzo tutto compreso, bloccato per 12 mesi, con uno sconto del 50% sui primi 150 kWh consumati ogni mese, in fascia Blu. Attivabile in versione monoraria o bioraria. Con quest'offerta la famiglia dell'esempio risparmia 124 euro.
  • Prezzo Netto Natura Web Luce di Hera Comm: monoraria o bioraria; offerta a prezzo indicizzato al costo dell'energia all'ingrosso; bolletta web; pagamento RID; 53 euro di risparmio più sconto in bolletta di 60 euro attivando luce e gas insieme.
  • energia 3.0 di GDF SUEZ Energie: monoraria o trioraria, con prezzo bloccato per 24 mesi e rata fissa i primi 12 mesi. Offre alla famiglia dell'esempio un risparmio 30 euro circa all'anno.

Queste sono solo alcune delle attuali tariffe verde della luce del mercato libero ma ce ne sono altre di A2A Energia, Illumia, Acea Energia, etc. Per saperne di più rimandiamo al portale SosTariffe.it