Back to top

Colletti chic per un riciclo glamour

colletto-rainshade-il-mio-prossimo-acquisto-L-qY-VxW
Colletti: Negli armadi, spesso abbiamo molti capi ancora molto belli ma ormai dismessi, se proprio non intendiamo più indossarli, dobbiamo valutare seriamente il modo per riciclarli, di questi tempi di crisi imparare a rivalutare ogni cosa che possediamo è utilissimo e quasi d'obbligo.

Da un capo di abbigliamento che non ci piace più o che non possiamo più indossare per via della taglia che nel tempo ha subito un'evoluzione o un'involuzione, si possono recuperare molte cose: i bottoni, le cerniere, i ricami o le applicazioni se ve ne sono e i colletti nel caso delle camicie.

I colletti possono abbellire maglioni o vestiti che ne sono sprovvisti o essere usati come delle collane in stoffa per occasioni particolari, riutilizzare i colletti delle camicie è semplice e divertente; dovete procurarvi del filo da cucito, colla, forbici, perline, pizzo, bottoni, piccoli charms, strass, borchie, stoffa, nastri e ogni oggetto vi ispiri una creazione personalissima.

Dovete solo staccare il colletto dal vecchio capo, ripristinare il bordo lungo la cucitura e scegliere in quale modo abbellirlo, creando un colletto-gioiello da applicare con il filo su un altro capo o da indossare come collana. Prendete in considerazione il colore del vostro colletto e se è in tinta unita o a fantasia, in questo caso applicate decorazioni sobrie ma sempre in contrasto, se invece il vostro colletto è in tinta unita potete osare di più, inoltre pensate sempre a cosa sarà abbinabile a lavoro finito.

Molto utile questa idea per avere molti cambi per i grembiulini di scuola delle vostre bambine, per giornate scolastiche con colletti chic e riciclo glamour.

Qui di seguito nella nostra gallery troverete spunti e idee da copiare, anche per le più brave con l'uncinetto.