Back to top

Catastrofi naturali sempre più in aumento

catastrofe
Con il passare del tempo le catastrofi naturali sono aumentate, hanno aumentato la loro potenza devastante e soprattutto sono più frequenti. Il surriscaldamento della terra ci sta portando a far fronte a cambiamenti climatici repentini, alluvioni, frane, uragani che ci sorprendono e ci colgono purtroppo impreparati ad affrontarli.

Ogni anno nel mondo si perdono migliaia di vittime a causa di questi disastri, ma perché ci colgono sempre impreparati? E perché sono sempre più devastanti? L’urbanizzazione è una delle cause, l’aumento di costruzioni, l’ampiamento di città porta ad avere un maggior numero di cose da proteggere, e quindi un aumento dei danni. Ma questo è solo uno dei motivi.

Il clima della Terra sta cambiando, è un dato di fatto, ce ne stiamo rendendo conto tutti. Le cause sono l’effetto serra, la deforestazione, lo smaltimento dei rifiuti che portano alle conseguenze a noi note, ovvero l’innalzamento delle temperature, lo scioglimento dei ghiacciai, la morìa di animali con relativa estinzione,  l’estinzione di piante ma soprattutto l’aumento di queste catastrofi che devastano città, popoli e paesi.

Per riuscire a contrastare questo problema, ormai difficile da gestire, dovremmo avere tutti noi più consapevolezza del problema, ma  non è solo il singolo cittadino a dover avere maggiore consapevolezza, ma anche le amministrazioni pubbliche che devo investire di più per preservare il territorio dalle catastrofi che si possono prevedere, investendo nel risanamento delle zone pericolose, tenendo sotto controllo aree e corsi d’acqua a rischio.

E’ ovvio che avendo maggiore consapevolezza del problema, si avrà anche una maggiore sicurezza.