Back to top

Cambiamenti Climatici, Africa e India Più Colpite

Category:


Secondo uno studio effettuato all'interno del programma di ricerca sui cambiamenti climatici, l’agricoltura e la sicurezza alimentare (CCAFS) del CGIAR, a pagare in misura maggiori i cambiamenti climatici saranno zone le cui popolazioni già soffrono di carenze alimentari come Africa e Asia Meridionale (in particolare l'India) ma anche in Cina e in America latina la popolazione potrà subire delle conseguenze.

Secondo la studio sugli effetti dei cambiamenti climatici denominato "Mappa dei punti caldi del cambiamento climatico e problemi alimentari nei Tropici" è necessario approfondire come questi possano incidere sul regime alimentari di popolazioni che hanno già difficoltà.  Gli studiosi hanno evidenziato la presenza di luoghi dove la presenza di condizioni climatiche di stress potrebbero essere particolarmente disastrosi: si tratta di zone molto esposte ai cambiamenti climatici, dove la sopravvivenza è legata in maniera forte al raccolto regionale e alle rese del bestiame, e dove i problemi alimentari già presenti indicano l'incapacità degli agricoltori di adattarsi velocemente ai cambiamenti climatici.