Back to top

Biologia e Alimentazione: anche la birra diventa ecologica

Category:
Ormai siamo sempre più abituati a vedere sugli scaffali dei supermercati i cosiddetti alimenti biologici, ovvero quelli preparati solo ed esclusivamente con prodotti provenienti da colture biologiche e privi di sostanze nocive per il nostro organismo.

Dai cereali, ai dolci, alla pasta, oggi è possibile trovare tutto ciò che si desidera fra la vastissima gamma di alimenti biologici prodotti nel nostro Paese ed ormai reperibili anche sul web.

Ma non sono solo gli alimentari ad essere prodotti biologicamente, bensì anche le bevande e fra queste, sta riscuotendo successo ed apprezzamento la birra ecologica.

A differenza di quella tradizionale, questa rinfrescante bevanda, molto amata dagli italiani, viene realizzata senza ingredienti dannosi, come l’anidride solforosa, o prodotti chimici e secondo un particolare procedimento certificato.

Inoltre essa è prodotta con gli elementi principali (frumento, luppolo e orzo) provenienti da colture biologiche al 100%.

Pur essendo più costosa della normale birra che siamo abituati a bere, quella ecologica è sempre più apprezzata per la qualità ed il gusto (la si può trovare alcolica ed analcolica) ed in Italia sono sempre più numerosi i produttori.

Basta pensare ai tanti birrifici presenti sull’intero territorio nazionale, fra cui quello sito a Palinuro, in Campania, che annovera tra gli ingredienti anche la castagna, utilizzando il tradizionale metodo della macinatura del malto d’orzo biologico.