Back to top

Bike-sharing per una migliore qualità della vita

Category:
Mondoeco- bike-sharing
 

Bike-sharing: cosa è??  Le  città a più alto tasso di penetrazione del sistema di "Bike-sharing'"sono: Barcellona, Lione, Città del Messico, Montreal, New York, Parigi e Rio de Janeiro; queste sette città  vantano un servizio di biciclette "pubbliche" efficiente e utilissimo; lo ha reso noto con i risultati di una ricerca l'Institute for transportation and development policy (Itdp) di New York che ha inserito nella lista ben 400 città sparse in cinque continenti dove si stanno utilizzando in modo pratico i sistemi per l'implementazione e la condivisione delle biciclette.

I dettagli dello studio sull'iniziativa "Bike-sharing" si trova  nella prima guida "The bike share planning guide", edita dall'Itdp, dove sono spiegate le best-practices adottate nelle città che offrono questo tipo di servizio ai cittadini, che risolve  il problema dell'ultimo miglio da percorrere senza la propria auto per chi arriva in città in treno o con gli autobus e deve recarsi al lavoro.

Il servizio è stato ideato per i viaggi brevi in città, metodo rapido e efficace e ideale per migliorare lo stato dell'ambiente , riducendo il numero di chilometri percorsi in automobile con una sensibile riduzione dell'inquinamento e inoltre circa venti  minuti al giorno di bicicletta favoriscono la salute mentale e fisica.