Back to top

Bike Sharing in Italia e nel Mondo

Category:
bike sharing mondoeco (4)
Bike Sharing: Hangzhou, città cinese sul delta del Fiume Azzurro, vanta un sistema di bike sharing che è il più grande del mondo, con 2.700 stazioni e ben  66.500 biciclette in servizio. La metropoli orientale  conta circa 4 milioni di abitanti e arriva a 6.400.000 con l'area urbana.

[adrotate banner="16"]

La Cina è il Paese con i più grandi sistemi di bike sharing, e a oggi sono circa 600 in tutto il mondo, da Milano a New York; i dati ci arrivano dalla  guida The Bike Share Planning Guide, elaborata dall'Institute for Transportation and Development Policy,  l' istituto internazionale che studia soluzioni per il trasporto mondiale che sia in grado di ridurre le emissioni di inquinanti. Un evoluzione nel trasporto ricca di successi quella nel Bike Sharing a partire dal primo in assoluto chiamato Vélib' lanciato nel 2007 a Parigi, infatti la capitale francese è stata la prima città importante a realizzare un sistema di bike sharing con grande successo.

Uno dei maggiori responsabili del Institute for Transportation and Development Policy ha dichiarato: "I sistemi di bike sharing riducono il traffico, migliorano la qualità dell'aria, e in più aiutano a stare attivi e in forma. Riducono una delle barriere all'uso della bici in città: possedere e mantenere una bici propria. Ma soprattutto offrono un'alternativa ai mezzi motorizzati per tragitti brevi e risolvono il problema dell'ultimo chilometro: il tratto cioé che va dalla fermata di bus o metropolitane fino alla destinazione delle persone"

Anche l'Italia sta facendo grandi passi con sistemi ben organizzati nelle maggiori città, come Milano e Torino, ma anche in piccoli Comuni dove i servizi sono più modesti e forse meno comodi ma in ogni caso sintomo di attenzione e voglia di crescere nell'ambito degli eco-trasporti. Nello specifico abbiamo il sistema di bike sharing più grande italiano installato a Milano, denominato BikeMi, con 190 stazioni attive, più di 3.400 biciclette in condivisione e oltre 25.000 abbonati annuali; segue Torino con il suo [TO]BIKE che vanta circa 116 stazioni e 1.200 bici.

Ecco qui di seguito l'elenco delle città con le performance migliori:

Barcellona: 18,8 viaggi per bici e 67,9 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

Lione: 8,3 viaggi per bici e 55,1 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

Città del Messico: 5,5 viaggi per bici e 158,2 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

Montréal: 6,8 viaggi per bici e 113,8 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

New York: 8,3 viaggi per bici e 42,7 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

Parigi: 6,7 viaggi per bici e 38,4 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti

Rio de Janeiro: 6,9 viaggi per bici e 44,2 viaggi al giorno ogni 1.000 residenti