Back to top

Auto elettriche: ricarica veloce grazie ad accordo Eni - Enel

Eni ed Enel hanno stretto un importante accordo che permetterà presto di poter fruire di una ricarica più veloce delle batterie delle auto elettriche.

Stando al contenuto dell'intesa, Enel potrà installare le colonnine Enel Fast da 43 kw (e non solo) nelle stazioni di servizio Eni, una rete di oltre 4.700 punti di vendita, di cui oltre 120 negli assi autostradali.

Con questo accordo - ha affermato Fulvio Conti, amministratore delegato di Enel, sulle pagine de La Repubblica - "si dà un nuovo impulso alla disponibilità della ricarica, un fattore determinante per gli automobilisti nella scelta di qualsiasi tipo di auto. Questo accordo, insomma, ci consente di sviluppare sempre più sia la tecnologia che i servizi".

Sempre secondo le intenzioni delle due compagnie, a marzo è prevista la prima installazione, probabilmente in Emilia Romagna.