Back to top

Auto elettriche: Bmw e Toyota raggiungono accordo

Category:
Bmw e Toyota hanno raggiunto un importante accordo sul fronte dell’energia elettrica applicata alle quattro ruote. Tra le righe dell’intesa, la produzione di celle combustibili e serbatoi adatti per l’idrogeno, la costruzione di auto sportive (il primo modello prodotto congiuntamente dovrebbe veder la luce già entro la fine del 2013), la predisposizione di tecnologie per l’alleggerimento dei veicoli e le batterie aria-litio.

Facile comprendere perché, tale accordo, possa ben essere giudicato come una delle pietre miliari nell’industria dell’auto elettrica ed ecologica: Bmw è uno dei massimi leader al mondo nella realizzazione di auto sportive, mentre Toyota è il primo costruttore del Pianeta nel settore. Se i due, come sembra, collaboreranno proficuamente, è probabile che riusciranno a influenzare l’intero comparto, inducendo i concorrenti a porsi sulla stessa strada dell’innovazione agita.

Per quanto concerne l’accordo, infine, gli osservatori sono quasi unanimi nel considerare la spinta sulle batterie aria-litio quale vero e proprio valore aggiunto: tali batterie possono infatti aumentare l’autonomia di marcia dei veicoli elettrici rispetto a quelle agli ioni di litio, garantendo migliori prestazioni.