Back to top

Auto elettriche: a Roma si spinge per il gran premio ecologico

Sebbene possa sembrare un’idea apparentemente irrealizzabile, sembra proprio che a Roma gli “sponsor” per la realizzazione di un Gran premio ecologico stiano premendo con maggiore insistenza per rendere concreta l’ipotesi formulata da tempo.

Stando a quanto riportato dal Messaggero, nella primavera del 2014 (ancora da stabilirsi la data, ma sembra probabile il mese di maggio o giugno), le auto elettriche daranno battaglia in una gara che scorrerà nel centro di Roma. Un vero e proprio campionato, sotto l’ombrello della Fia, con dieci squadre e circuiti cittadini: un contesto nel quale la Capitale non potrà che fungere da fiore all’occhiello.

Se non vi saranno particolari impedimenti, ricorda il quotidiano, le auto avranno come scenario il Circo Massimo e le Terme di Caracalla: un percorso di due chilometri e mezzo, inserito in un contesto senza uguali nel mondo, con blocco del traffico concentrato in una sola giornata, quella di sabato, dalle sei di mattina alle sei di sera.

Un evento che potrà elevare Roma tra le cime della mobilità ecologica internazionale, consentendo alla municipalità di incassare circa 10 milioni di euro tra introiti diretti e indiretti.