Back to top

Auto elettriche, a Parigi parte il car sharing

Category:
Parigi punta sulle auto elettriche con il via ad Autolib, il car sharing elettrico

Dopo un anno di attesa, a Parigi prende il via Autolib, il servizio di car sharing elettrico che ha l'ambizioso obiettivo di "rivaleggiare" con le metropolitane parigine. Il progetto di condivisione delle auto elettriche avrà anche un pizzico di Italia visto che la Bluecar, auto utilizzata per Autolib, presenta un design realizzato dall'italiano Pininfarina. Le auto oltre ad essere "verdi" sono anche intelligenti: al loro interno hanno, infatti, un computer touch screen che segnala le stazioni libere dover poter parcheggiare il veicolo e il livello della batteria. Al momento sono state messe in circolazione le prime 66 auto e ora si attende il responso dei parigini, anche se serpeggia un certo ottimismo.

Il progetto ripercorre quello di Velib, il servizio di bike sharing che ha riscosso molto successo sotto la Torre Eiffel: le auto elettriche potranno essere prelevate e riconsegnate direttamente in strada, dove saranno collegate alla presa per la ricarica e assicurate con un gancio a un pilastro. Per utilizzare le vettura si dovrà essere in possesso di una card: l'abbonamento potrà essere annuale (144 euro quello individuale, 132 quello familare), settimanale (15 euro) o giornaliero (10 euro). A questi prezzi andranno aggiunti i costi del tempo di utilizzo: 5 euro ogni 30 minuti per gli abbonamenti annuali, 7 per tutti gli altri.

Le auto pur di rispettare l'ambiente non sono state dipinte e sono di colore grigio: quattro posti, cambio automatico, navigatore satellitare incluso, le Bluecar cercano di dare il massimo del confort ai propri utilizzatori. Silenziose, autonomia elevata grazie a batterie litio-metallo-polimero di nuova generazione (circa 250 chilometri con una ricarica), riescono a raggiungere una velocità di punta di 130 chilometri orari. Attualmente il progetto è in fase sperimentale e il lancio ufficiale ci sarà il prossimo 5 dicembre quando saranno immesse in circolazione 250 vetture. Da qui al 2012 le Bluecar arriveranno a quota 2mila in 1.100 stazioni: a regime le auto elettriche di Autolib saranno 3mila.