Back to top

Architettura e edilizia sostenibile: il caso Fontanot

 

Alti standard di qualità e studio dei materiali: Fontanot è lo shop di scale leader delle soluzioni customizzate e di design per interni ed esterni

Architettura sostenibile, efficienza energetico e bio-architettura: tutelare l’ambiente si rivela essere ancora una volta la carta vincente per fare business secondo modalità e metodologie virtuose, a dispetto della recessione economica.

In una città come Milano e nell’ambito del progetto di riqualificazione urbanistica di Porta Nuova, è nato uno spazio per condividere idee e trovare ispirazione. Il noto shop di scale Fontanot, leader del mercato italiano, ha creato MyPlace: uno spazio per giovani appassionati e addetti ai lavori, per condividere esperienza e spunti di originalità con gli operatori del design e dell’architettura.

Nell’ambito delle moderne costruzioni edilizie di Porta Nuova, Fontanot ha contribuito con la scala delle lobby dentro Bosco Verticale, grattacielo già premiato con l’ l’Highrise Award 2014. Relativamente alle Torri Isozaki e all’Unicredit Pavillion, Fontanot fornisce, rispettivamente, la scala di raccordo tra le hall e la scalinata principale del complesso.

A qualificare il lavoro del brand italiano intervengono le certificazioni. Nella realizzazione delle sue scale Fontanot si affida esclusivamente ai marchi che certificano la qualità dei materiali nel corso dell’intero processo di lavorazione.

Nel dettaglio l’azienda dispone della certificazione CSQ ISO 9001 / IQ NET. Non solo qualità delle materie prime e processi produttivi performanti, tali certificazioni sono garantiscono elevati standard sulle politiche ambientali applicati all’industria, senza dimenticare il consumo idrico ed energetico.

La certificazione FSC, invece, offre garanzia riguardo al legno utilizzato proveniente esclusivamente dalle foreste selezionate e gestite in maniera responsabile. A garantire sicurezza, affidabilità ed elevate prestazioni, invece interviene il Marchio CE.

Realizzare creazioni di design al contempo funzionali ed eco-compatibili è uno degli obiettivi cardine del nostro brand – commenta Laura Fontanot, Communications Director dell’azienda Integrare questi ambizioni obiettivi con lo stile, l’eleganza e la creatività propri della tradizione italiana costituisce motivo di sfida costante per i nostri designer e progettisti relativamente ad ogni singola creazione”.