Back to top

Anche William E Kate Scelgono L'Ecologia Per Le Loro Nozze

Category:

Tra pochissimo William e Kate diventeranno sposi, celebrando le nozze più attese del secolo, tanto da ricordare quelle tra Carlo e Diana, i genitori di lui. Ma i due fidanzati sono attenti non solo al cerimoniale, ai fiori e all'etichetta, ma anche all'ecologia. Ebbene sì, le loro nozze saranno ecologiche!

 

 

 

In termini di emissioni inquinanti, infatti, questo matrimonio sarà abbastanza importante. Ci saranno circa 2000 invitati, e per ridurne così l’impatto, la coppia ha fatto una serie di scelte eco-compatibili. Ecco le scelte più importanti.

 

1. L’anello: si tratta di un bellissimo anello con zaffiro e diamanti che suo padre diede a sua madre Diana per chiederle di sposarla. La pietra centrale ha 18 carati per un valore di oltre duecentomila euro, ed il fatto di aver “riciclato” un vecchio anello, piuttosto che emettere CO2 nell’estrazione dei materiali per produrne uno nuovo e l’aver evitato il trasporto dall’Africa all’Inghilterra, si può definire una scelta eco-compatibile.

 

2. La festa. Il menu comprenderà solo cibi biologici. Anche la decorazione floreale prevederà solo fiori di stagione.

 

3. Lista nozze. William e Kate non hanno chiesto regali, ma soltanto donazioni a più di 26 diverse organizzazioni, non tutte ecologiche, ma dei vari campi dello scibile umano, dalla scienza all’istruzione, dalle forze armate allo sport.

 

4. La torta. Ci saranno due torte gigantesche a disposizione degli ospiti. Una sarà composta da frutta tradizionale e frutta secca, l’altra sarà una tipica inglese, fatta con ingredienti a chilometro zero.

 

5. Il vestito. Nessuno ha ancora visto il vestito, ma si sa che sarà ornato da un gran numero di gioielli presi in prestito direttamente dalla regina, dunque anche qui si è evitato di inquinare (e, cosa non da poco, anche di sprecare) acquistandone di nuovi.

 

6. La luna di miele. Si è parlato di Seychelles, Giordania e Kenya, ma pare che alla fine la luna di miele verrà fatta vicino casa, e più precisamente in Scozia e nelle vicinanze. Scelta economicamente intelligente, oltre che ecologica.

 

7. Il trasporto. Si è parlato di carrozze, anche se queste potrebbero essere sostituite alla fine da automobili.

 

Insomma, un matrimonio ecologico, ma che resta pur sempre un matrimonio regale: con 2000 invitati, sarà difficile rispettare l'ambiente!

Tags: