Back to top

America: installazione di pannelli solari ogni quattro minuti

fotovoltaico america
Una rivoluzione energetica è in atto negli Stati Uniti, dove sempre più famiglie si affidano ai pannelli solari per dare energia alle abitazioni; con il ritmo incredibile di un'installazione ogni quattro minuti nel 2013 . I pannelli solari sono ottimi per il rispetto dell'ambiente e permettono un grande risparmio sulle bollette mensili emesse dalle varie società distributrici di energia elettrica.

[adrotate banner="16"]

Questa tecnologia rinnovabile è sulla buona strada per rivoluzionare il sistema energetico profondamente radicato e basato sui combustibili fossili e sul controllo dell'energia da parte delle grandi società. I pannelli solari rappresentano "la più grande minaccia a breve termine per il business del mercato elettrico al dettaglio degli Stati Uniti", ma nessuno può impedire ai nuclei familiari di installare panelli solari sui tetti delle case.

Ad incrementare il fenomeno è stato di certo anche il costo convenientissimo in America per la messa in posa dei pannelli solari sui tetti; infatti  dal 2008, il prezzo dei pannelli fotovoltaici che convertono la luce solare in energia elettrica è sceso del 75 per cento negli USA , e gli impianti solari si sono moltiplicati di dieci volte. Alcuni costruttori edili includono anche i pannelli solari sul tetto come caratteristica standard delle nuove case.

Tutto questo sta mettendo in forte crisi il mercato energetico del Paese, e gli organi competenti stanno cercando soluzioni e leggi che mettano un freno alla discesa vorticosa delle entrate nelle casse delle società che forniscono la corrente elettrica agli americani. La ricerca quindi di un possibile controllo anche sul fotovoltaico, che in ogni caso sta marciando senza sosta sul futuro energetico dell'America e non solo.