Back to top

Ambiente: le priorità per il 2014

Ambiente: Il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, ha fatto il bilancio ''ambientale'' del 2013, sottolineando e illustrando anche le priorità per il 2014: il suolo, l'acqua, l'energia, i rifiuti, e prima fra tutte la strategia contro lo spreco alimentare.

[adrotate banner="16"]

Nel corso del 2013 queste problematiche sono state affrontate, cercando risposte e soluzioni. Il ministro ha parlato di necessaria presa di coscienza sui temi della green economy.

Per il 2014, saranno affrontati i punti caldi, e cioè il suolo, tema definito fondamentale da Orlando, verrà perfezionata la risposta organica e congiunta sul tema dell'acqua e il 2014 sarà anche l'anno in cui il sistema energetico nazionale diventerà un piano energetico globale.

Inoltre l'Italia affronterà il problema dell'allineamento agli obiettivi di raccolta differenziata indicati dalle direttive europee, in modo efficace e duraturo.