Back to top

Agricoltori in Citta': guida ai produttori locali a New York

Per agricoltura urbana si intende la coltivazione di prodotti agricoli all’interno delle città. Questa coltivazione viene praticata per produrre reddito, avere cibo sempre a disposizione, soprattutto frutta e verdura, e in alcuni casi per un uso intelligente del tempo libero. L’agricoltura urbana viene praticata con metodi ecosostenibili e biointensivi, consente di produrre cibo con notevole risparmio energetico e contribuisce alla sicurezza alimentare. Anche la Grande Mela ha scoperto la produzione agricola in città, vediamo alcune aziende:

► Added Value: volontariato e nuovi leader
lettuce (possibly mesclun) at an urban farm, Added Value, in Red Hook
La mission di Added Value è quella di creare nuovi leader nell’attività della coltivazione e favorire lo sviluppo sostenibile di “Red Hook Community Farm”. I giovani a sud di Brooklyn possono così ampliare la base delle loro conoscenze, sviluppare nuove competenze e impegnarsi a fondo per la loro comunità attraverso lo sviluppo di imprese di agricoltura urbana. Purtroppo l’uragano Sandy il 29 ottobre del 2012 ha devastato l’intera area e l’impresa agricola per cui l’azienda è in cerca di volontari per la ricostruzione. Info: Added Value, Po Box 310028 Brooklyn, NY 11231. La fattoria è situata in Columbia Street, 580.

 

 

 

 

► Queens County Farm Museum: il più grande tratto di terreni agricoli a New York
Queens County Farm Museum
La storia di Queens County Farm Museum risale al lontano 1697; occupa la più grande area di terreni agricoli di New York e comprende edifici rurali storici, un grande complesso di serre, allevamenti, frutteto, vigneto, orto di erbe aromatiche, attrezzi e veicoli per l’agricoltura. Gli animali da fattoria e l’ambiante tranquillo consentono una piacevole visita senza allontanarsi dalla città. Anche questa fattoria coltiva con metodi ecosostenibili e biologici. Info: info@queensfarm.org e si trova al 73-50 Little Neck Parkway, Floral Park, New York 11004-1129.

 

 

► La Finca Del Sur: la prima azienda interamente al femminile nel Bronx del sud
IMG_6770
Situata nella 138th Street and Grand Concourse, Bronx, NY è tradotta dallo spagnolo “fattoria del sud” in onore dei tanti lavoratori latini presenti nella comunità. L’organizzazione prevede un consiglio di consulenti composto da 5 membri, tutte donne di colore o di origine latina. Per visite, collaborazioni o azioni di volontariato possiamo scrivere una e-mail a: infosbufc@gmail.com.

 

 

 

 

►East New York Farms: risorse per una vita sana a New York
East New York Farm, Brooklyn, NYC
Una vita sana a New York è possible, a sostenerlo sono i responsabili dell’azienda East NY Farm; con le due fattorie, quella dedicata ai giovani e l’altra per il giardinaggio, producono cibo fresco per la comunità e curano 60 giardini e parchi dell’ East NY. L’apicoltura viene insegnata ai bambini oltre che per produrre miele, per capire l’importanza delle api che con la loro opera favoriscono l’impollinazione. Il New York Farmers Market è gestito dalla comunità di cui 23 giardinieri, 3 agricoltori e 11 fornitori locali servono circa 14.000 clienti. 613 new Lots Avenue, Brooklyn, NY 11207.

 

► Eagle Street Rooftop Farm: prodotti biologici sul tetto
Rooftop Farm
Proprio davanti allo Skyline di Manhattan, sul tetto dei magazzini dei teatri di Broadway a Greenpoint c’è una fattoria che rifornisce di prodotti biologici e freschi i ristoranti della zona. Il team Education Farm organizza corsi di educazione alimentare e durante la stagione della crescita il tetto è aperto al pubblico la domenica. 44 Eagle Street, Greenpoint, Brooklyn NY. Le vendite al dettaglio si effettuano direttamente sul tetto.

 

Chi l’ha detto che gli abitanti degli Stati Uniti non sono sensibili alle politiche verdi? Questa guida prodotta da momondo illustra alcune interessanti realtà agricole urbane che puoi visitare durante una vacanza a New York per capire come i cittadini si impegnano a ridurre l’inquinamento causato dal trasporto del cibo.